Questi dolcetti sono buoni ma così buoni che si meritano proprio un post. Il loro nome “coccole” non può essere  più appropriato.
Sono estremamente semplici e colpiscono per la qualità degli ingredienti.



Veramente c’è voluto più tempo a preparare la tavola, fare le foto, lavorarle al computer, scrivere il post, pubblicarlo… che a fare i dolcetti stessi.



Ma devo dare a Cesare quel che è di Cesare. Questi dolcetti non li ho fatti io ma mio figlio Alex con il suo amico Arthur, la  domenica mattina, mentre io dormivo che ero smontata dal turno di notte.
Mi ha sorpresa la bellezza dei dolcetti glassati, la morbidezza e il sapore non troppo dolce. Ed ecco la ricetta:
160 g di cocco disidratato
25 g di farina 00
25 g di farina integrale macinata a pietra bio
140 g di malto di riso bio (acquistato al Punto Verde di Alfonsine)
1/2 bustina di lievito vanigliato
latte q. b.
Amalgamare gli ingredienti assieme fino a formare un impasto omogeneo. Formare con le mani inumidite delle palline grandi come una noce e metterle sulla placca coperta da carta forno.
Infornare in forno statico preriscaldato a 140° per 10-15 minuti finchè sono dorati.
Per la glassa bianca:
100 g di cioccolato bianco
4 cucchiai di olio di semi
Per la glassa scura:
100 g di cioccolato al latte
2 cucchiai di olio di semi
Il procedimento è lo stesso per entrambe le glasse. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con l’olio. Quando i dolcetti sono freddi far colare sopra la glassa, spolverare con poco cocco e lasciarla indurire.

2 Comments on COCCOLE AL COCCO

  1. Paola
    8 dicembre 2013 at 19:54 (5 anni ago)

    Che carini! Complimenti ad Alex ed Arthur, sono stati bravissimi! Un abbraccio
    Paola

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      9 dicembre 2013 at 8:20 (5 anni ago)

      Grazie Paola. Sono due ragazzi di 21 anni e mi hanno molto sorpresa. Sono stati proprio bravi.

      Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *