Sono stata assente per una quindicina di giorni.
Era arrivata l’estate.
L’estate che piace a me, quella con l’aria calda e afosa,
che mi fa cercare il mare, per la sua brezza ventilata.
Quella che mi fa cercare uno specchio d’acqua,
cristallina e fresca,
dove tuffarmi per rinfrescarmi.

Quindi, dopo il lavoro, non ho fatto nient’altro che questo.
Senza più computer, senza più televisore,
senza voglia di cucinare nè di fare altri lavori.
(Il bucato da stirare ha raggiunto l’altezza del Monte Bianco!)

Ho fatto questi plumcake salati, da portare a una gita al fiume programmata per oggi, saltata a causa del maltempo. Per cui li ho fotografati sulle rive del mio stagnetto.
Non è la stessa cosa.

La ricetta viene dalla raccolta Forno & Fantasia, anche se l’ho vista in molti blog .  E’  stata anche una ricetta su Sale & Pepe.
Non ho voglia di verificare se la ricetta è la stessa.
Questa è dei fascicoli Forno & Fantasia, la migliore pasticceria dolce e salata fatta in casa.



Ingredienti:
4 uova
350 g di farina 00
25 g di burro fuso raffreddato
2 cucchiai di olio di semi di girasole 
2 cucchiaini di lievito in polvere istantaneo
2 cucchiai di latte (io 5 cucchiai)
125 g di parmigiano grattugiato
125 g di feta a dadini
125 g di olive snocciolate a fettine
pomodorini ciliegini


Preriscaldate il forno a 180°.

In una terrina sbattete le uova con una forchetta.
Aggiungete la farina setacciata col lievito, il burro fuso, l’olio e il latte e mescolate finchè gli ingredienti sono ben amalgamati.

Aggiungete il parmigiano, il feta, le olive e i pomodorini tagliati in quarti (lasciando indietro quelli interi per la copertura). Infine unite sale e pepe nero macinato.

Mettete il composto nello stampo, livellate e disponete i pomodorini sulla superficie.
Infornate per il tempo necessario, che varia in base allo stampo utilizzato. Per un’unico stampo più tempo di cottura, stampi più piccoli necessitano di minor tempo.
Io lo voglio rifare negli stampini da muffin per esempio.

Ho aggiunto più latte  perchè a me risultava un impasto troppo solido.


BUONA DOMENICA!









6 Comments on PLUMCAKE SALATO AI POMODORINI, OLIVE E FETA

  1. Valentina
    16 Giugno 2014 at 9:08 (5 anni ago)

    Ciao Natascia 🙂 Anche io sono stata assente quasi un mese ma devo ancora fare un bagno al mare.. solo lavoro e tanto mal di testa… vabbè, spero di rimediare presto dai 😀 Adoro i cakes salati e questo deve essere ottimo, davvero molto invitante! Complimenti e un bacione, buona settimana 🙂 :**

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      17 Giugno 2014 at 13:49 (5 anni ago)

      Sono stata al mare tra un turno di lavoro e l'altro. Non parliamo di salute che ce n'è sempre una nuova, mi hanno scoperto un reflusso gastro esofageo!!!!! Certo è fatica pensare di cucinare tante pietanze per le gite. Molto meglio una piadina al chiosco. Ma ogni tanto qualcosa…e questi cake si fanno in poco tempo! Un bacione!

      Rispondi
  2. Trita Biscotti
    16 Giugno 2014 at 18:32 (5 anni ago)

    Bello, bellissimo, come bellissimo è lo stagno!! 😉

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *