Un piatto salato per l’estate.
Nei periodi dove è pesante anche solo accendere il fornello perchè emana calore, queste zucchine si preparano la sera prima o la mattina presto, quando il caldo dà tregua, e si lasciano in frigo fino al momento di servirle.
Si mangiamo fresche, possibilmente in giardino.
Chiuse in contenitori sigillati si portano anche in spiaggia o al fiume.

Le dosi sono “a occhio”, quindi se il ripieno viene più abbondante, lo conservate in frigo e il giorno dopo potete cuocere altre zucchine, oppure fare un’insalata di riso.

Ingredienti:
zucchine intere
1 vasetto di cipolline sott’olio
1 vasetto di carciofini
1 vasetto di champignon
capperi in salamoia
olive nere e verdi in salamoia
tonno in scatola sott’olio o al naturale
1 fetta di prosciutto cotto grosso come una moneta
una fetta di emmenthal
prezzemolo tritato
Per guarnire:
uova sode
maionese


Lessate le zucchine al dente, tagliatele a metà e scavatele leggermente fino a formare delle barchette. Lasciarle raffreddare nel piatto di portata, salarle leggermente.

Tagliare a dadini piccoli il prosciutto cotto e il formaggio, a fettine sottilissime i carciofini e i funghetti, a rondelle le olive. Unite i capperi, le cipolline, il tonno sgocciolato e spezzettato
e il prezzemolo tritato. Salare, pepare e amalgamare tutto insieme.

Riempire le barchette di zucchine. Conservatele in frigo avvolte di pellicola.

Al momento di servirle,  decoratele con  le uova sode tagliate a rondelle con l’apposito attrezzo e ciuffetti di maionese a piacere.


BUON PIC-NIC 
da Natascia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *