Estate tempo di gelati! 
Noi blogger non potremmo stare senza fare anche il gelato home made.
Ovviamente senza gelatiera, se no sarebbe troppo facile, io faccio parte di quelle persone che non ha la fortuna di possederla.
Indispensabile è avere il mixer, dove avviene la magia!

Ingredienti:
500 g di yogurt bianco
100 g di miele di acacia
1 vaschetta da 125 g di lamponi freschi

Mescolare lo yogurt con il miele, distribuirlo nello stampo per cubetti di ghiaccio in silicone e tenerlo in freezer finchè diventa ghiacciato. Io li ho tenuti per 5 giorni prima di farlo.
Si  fa pochi istanti prima di servirlo.
Prima si lavano i lamponi e si asciugano con carta da cucina.
Si può usare anche altri tipi di frutta. Per frutta più dolce si può diminuire la dose di miele. Io ne ho messo molto perchè i lamponi sono aspri.
Togliete lo yogurt dal freezer, frullatelo nel  mixer alla massima velocità finchè i cubetti sono tutti sminuzzati.
Aggiungere i lamponi e continuate a frullare finchè il gelato diventa cremoso.
Servitelo immediatamente in coppette singole, accompagnandolo con lamponi freschi interi.

Le coppette e i cucchiaini  sono di Maison du Monde

11 Comments on GELATO DI YOGURT AI LAMPONI

  1. Valentina
    5 agosto 2014 at 8:40 (4 anni ago)

    Deliziose coppette e deliziosi i cucchiaini ma ancor di più il tuo gelato… viene voglia di assaggiarlo! 😀 Che bontà, ottimo con lo yogurt e il miele! 🙂 Complimenti e un abbraccio, buona giornata 🙂 :**

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      7 agosto 2014 at 7:27 (4 anni ago)

      Grazie Valentina, questa ricetta mi ha stupita per la sua facilità nell'eseguirla e semplicità. E poi non è male! Un abbraccio anche a te!

      Rispondi
  2. Il Laboratorio delle Torte
    5 agosto 2014 at 10:28 (4 anni ago)

    Ciao Natascia!! Eccomi finalmente!! Arrivo proprio quando proponi un gelato con yogurt e frutta!! Amo i lamponi e il gelato fatto in casa, e ammiro chi lo fa ancora senza gelatiera ( io sono tra queste!!) A presto!!

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      7 agosto 2014 at 7:32 (4 anni ago)

      Ciao Marianna, sono felicissima che tu mi abbia letto perchè anch'io ti ammiro molto. Credo che sia la seconda volta che faccio un gelato in casa. Ma lo rifarò perchè questo è davvero facile. Un bacione!

      Rispondi
  3. Mary
    5 agosto 2014 at 20:01 (4 anni ago)

    Ma che bella questa ricetta Natascia!! Questo gelato lo sto mangiando con gli occhi!! Bacioni, Mary

    Rispondi
  4. paola
    5 agosto 2014 at 20:45 (4 anni ago)

    golose e fresche coppette,ora che il caldo si fa sentire ci vuole proprio un bel gelatino,felice serata

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      7 agosto 2014 at 7:35 (4 anni ago)

      Benvenuta Paola, è proprio vero, adesso che finalmente è caldo (ma diciamolo sottovoce) il gelato lo mangio anche al posto del pranzo!

      Rispondi
  5. Elisa Ciarlantini
    6 agosto 2014 at 9:58 (4 anni ago)

    Che carine queste coppette…ho proprio voglia di un gelato e il tuo immagino sia davvero buono!Complimenti Natascia

    Rispondi
  6. Vanessa
    18 giugno 2015 at 3:41 (3 anni ago)

    Ma che meraviglia Natascia! Sai che mi hai appena aperto un mondo??? Devo assolutamente provare! Ti abbraccio!

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *