Ieri ha  nevicato, anche qui in Romagna.
 Mentre i bambini correvano fuori di casa imbacuccati a giocare con la neve, rabbrividendo mi sono stretta nella mia giacchetta di lana e  ho acceso il forno.
Così come mi è indispensabile la pausa gelato in estate, in inverno c’è l’ora del tè che deve essere accompagnato da biscottini e dolcetti possibilmente  fatti in casa.
Questi deliziosi biscotti li ho fatti  per la merenda della Nicky (mia figlia Nicole) che mangia solo dolci al cioccolato.
Le sono piaciuti moltissimo. E non solo a lei.

Oggi invece c’è il sole, la poca neve che era caduta si è sciolta,  e di questi biscotti sono rimasti solo quelli  semplici, quelli ricoperti di cioccolato fuso sono finiti. . Scusatemi  vado a mettere sù il bollitore del tè…..

Dal libro Cioccolato di Csaba dalla Zorza
Ingredienti:
360 g di farina 00
140 g di zucchero di canna
50 g di cacao amaro
1 cucchiaino di zenzero in polvere
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaino di vaniglia in polvere
240 g di burro
2 uova


Procedimento:

Ho modificato il procedimento e ho preso giù solo gli ingredienti.
Questo perchè le frolle io le faccio sempre nello stesso medesimo modo.
Mescolo insieme tutti gli ingredienti secchi.
Che sia nel mixer o a mano, unisco il burro tagliato a dadini freddo di frigo e impasto fino a ottenere un composto sabbioso.
Infine unisco le uova sbattute e compatto il tutto fino ad ottenere una palla.
Solitamente si fa riposare la palla di pasta in frigo.
Stavolta, visto che l’impasto era già perfettamente lavorabile e non appiccicoso, l’ho subito steso su un ripiano leggermente infarinato e ho ritagliato subito i biscotti con le formine classiche natalizie.
Ho conservato 14 di impasto sul totale per la mia  variante.
Ho adagiato i biscotti  su una placca rivestita di carta da forno e l’ho messo ora a riposare in frigorifero per una mezz’oretta.
Ho infornato i biscotti a 170° per 10-15 minuti.
Lasciateli raffreddare.
La mia variante golosa:
20 nocciole intere tostate
cioccolato fondente fuso al momento

Tritate grossolanamente, a coltello, le nocciole.
Incorporare le nocciole nell’impasto.
Formare delle palline schiacciate e cuocerli in forno anch’essi.
Quando tutti i biscotti sono cotti e raffreddati, sciogliere il cioccolato fondente in microonde, e tuffarci i biscotti ricoprendo solo metà superficie.
Non l’ho fatto con  tutti i biscotti, solo con la metà.
Lasciare solidificare il cioccolato in frigorifero.
Si conservano in una scatola di latta per diversi giorni, se rimangono.

8 Comments on CHRISTMAS CHOCOLATE COOKIES

  1. SABRINA RABBIA
    29 dicembre 2014 at 14:46 (4 anni ago)

    a chi non piacciono i biscotti al cioccolato, anch'io li gradirei davanti a un buon te' con una cara amica!!!!Buon anno, ci risentiamo nel 2015!!!!Baci Sabry

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      29 dicembre 2014 at 18:08 (4 anni ago)

      Quest'anno non li avevo ancora fatti i biscotti al cioccolato, e la Nicky giustamente reclamava. Buon anno anche a te, cara Sabry. A quest'altr'anno!

      Rispondi
  2. giochidizucchero
    29 dicembre 2014 at 14:53 (4 anni ago)

    Che buoni!! Posso rubartene un paio?? Tantissimi auguri!

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      29 dicembre 2014 at 18:10 (4 anni ago)

      Te ne invio virtualmente un sacchettino, con un fiocco rosso naturalmente! Auguri per un bellissimo fine anno!

      Rispondi
  3. Batù Simo
    29 dicembre 2014 at 15:54 (4 anni ago)

    anche qui ha nevicato (piemonte) solo una spruzzata però! invece da mio figlio in Germania (gli hanno detto perchè lui ora è qui) ha nevicato tantissimo ed ora sono a -18……… brrrrrrrr ci vorrebbero proprio i tuoi golosi biscotti con una bella tazza di the!

    Rispondi
    • poesiedizuccheroefarina
      29 dicembre 2014 at 18:11 (4 anni ago)

      Solo a leggere -18 rabbrividisco. Non riuscirei a tollerarlo. Altro che tazza di tè che ci vuole per riscaldarsi!

      Rispondi
  4. Tiziana Bontempi
    29 dicembre 2014 at 21:12 (4 anni ago)

    Che poesia di cioccolato….
    Belli e buoni!
    Ciao,
    Tiziana

    Rispondi
  5. Claudia
    30 dicembre 2014 at 11:08 (4 anni ago)

    A Roma non nevica..ma fa un freddo!!! brrrr voglia di uscire saltami addosso..anche perchè c'è un vento gelido pazzesco! Che belle foto.. che buoni i tuoi biscottini.. li adoro così speziati.. baciotti e se non ci sentiamo.. auguri per un meraviglioso 2015! 🙂

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *