Un pane delizioso, fatto con farina ai 5 cereali al 100% e ricoperto di croccanti semi di girasole biologici.
L’interno è morbido e la crosta è sottile.
Arricchito solo con qualche cucchiaiata di olio evo.
Ingredienti per l’impasto:


500 g di farina ai 5 cereali bio
1 bustina lievito di birra secco
2 cucchiai di olio evo
acqua naturale q.b.


semi di girasole


Il procedimento è niente di più semplice.
L’impasto subisce due lievitazioni.
L’idea del formato e dei semi  l’ho presa dal dvd di Sara Papa (pane classico).
Innanzitutto ho mescolato tutti gli ingredienti, unendo l’acqua necessaria a formare un impasto morbido e omogeneo.
Ho lasciato impastare la planetaria con il gancio per 10 minuti, ma lo si può fare tranquillamente anche a mano.
Ho messo l’impasto in un cestino, l’ho coperto con un canovaccio e l’ho messo in un luogo riparato e caldo fino a farlo raddoppiare di volume.Quando era pronto, ho sparso sul tavolo di legno i semi di girasole, non li ho tostati perchè si tosteranno nel forno al momento della cottura del pane.Ho buttato l’impasto sul tavolo sui semi.
Senza schiacciarlo troppo, ho fatto due pieghe e l’ho arrotolato a forma di pagnotta, raccogliendo più semi possibile in modo da ricoprirlo tutto.
Ho appoggiato il pane su una teglia ricoperta di carta forno.
Con un coltello affilato ho praticato dei tagli orizzontali.
L’ho messo a lievitare nuovamente, chiuso in un grande sacchetto di plastica, gonfio d’aria e legato all’estremità, per un’altra oretta, fino a farlo crescere un’altro po’.

Accendere il forno a 190°.
Quando è caldo infornare e cuocere fino a cottura.

10 Comments on PANE AI 5 CEREALI CON SEMI DI GIRASOLE

  1. Tiziana Bontempi
    30 marzo 2015 at 8:59 (3 anni ago)

    Ottimo con i semi di girasole. Ho fatto tante volte anch'io il pane con questi semi ed è sempre buonissimo. Fanno anche molto bene.
    Bel pane e belle foto, come sempre 😉
    Ti auguro una buona settimana Natascia e aspetto le tue prossime prelibatezze.
    A presto e ciao,
    Tiziana

    Rispondi
  2. Claudia
    30 marzo 2015 at 9:45 (3 anni ago)

    Ottimo!!!! sia la farina.. che i semini.. Vedrai che con il licoli (io uso la pasta madre solida).. otterrai dei risultati pazzeschi! baci e buon lunedì .-)

    Rispondi
  3. La cucina di Esme
    30 marzo 2015 at 11:03 (3 anni ago)

    fantastico mi piace troppissimo l'idea di tutti quei semini!
    baci
    Alice

    Rispondi
  4. SABRINA RABBIA
    30 marzo 2015 at 14:25 (3 anni ago)

    AMO QUESTE FARINE COSI' COME I TANTI SEMINI SOPRA IL PANE, BRAVA DAVVERO!!!!BACI SABRY

    Rispondi
  5. laura flore
    30 marzo 2015 at 15:53 (3 anni ago)

    Un pane meraviglioso cara Natascia, con tutti quei semini una vera bontà di sapori e profumi! Bravissima, lievitato perfettamente!
    Un abbraccio Laura<3<3<3

    Rispondi
  6. consuelo tognetti
    30 marzo 2015 at 18:55 (3 anni ago)

    Siiiii…benvenuto al tuo li.co.li :-)))) Non vedo l'ora di gustarmi i tuoi prossimi esperimenti ed intanto mi complimento con te x questo pane, la mano da impastatrice è buona quindi se ne vedranno delle belle ^_*

    Rispondi
  7. Laura Carraro
    31 marzo 2015 at 14:56 (3 anni ago)

    Buonissimo il tuo pane, adoro tutti i semini…..
    In bocca al lupo alla tua piccola creatura, sono sicura che ti darà molte soddisfazioni!!!
    Baci

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *