_MG_8108

 

La mia seconda proposta per il Contest di Ventura, che scade il 30 settembre prossimo. Come sapete, Ventura è l’Azienda italiana specializzata nella frutta secca, che anche quest’anno ha lanciato un concorso col logo “Ti senti cuoco o pasticcere?” Io mi sento assolutamente pasticcera.

_MG_8097 Una tarte  golosissima di noci e cioccolato. Composta da un guscio di pasta brisè, senza uova e senza zucchero. Un ripieno di uova, burro, zucchero, noci e cioccolato. Decorata con ciuffi di panna montata, ganache di cioccolato fondente e gherigli di noci intinte nel cioccolato fondente fuso. Una goduria!

_MG_8095

Ne è uscita una crostata golosissima, con contrasti di consistenze diverse, prevalentemente croccante, con momenti morbidi. Beccatevi queste foto e…. sbavate!

_MG_8113

 Per la presenza della panna montata, la crostata va conservata in frigo. Nel frigo si indurisce molto. Quindi lasciatela a temperatura ambiente, coperta da una campana di vetro e decoratela solo al momento di servirla. Se ve ne avanza, conservatela in frigo e portatela a temperatura ambiente per mezz’ora quando  si vuol consumare il resto.

_MG_8112

TARTE DI NOCI E CIOCCOLATO
 
Author:
Recipe type: Dessert
Cuisine: Italian
 
Una croccante crostata di noci e cioccolato
Ingredients
  • Per la pasta brisè:
  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro freddo
  • 1 pizzico di sale
  • acqua ghiacciata q.b.
  • Per il ripieno:
  • 50 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 75 g di burro morbido
  • 3 uova
  • pizzico di sale
  • 140 di noci tritate grossolanamente
  • Per la ganache di cioccolato fondente:
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 100 g di panna fresca
  • Per la decorazione:
  • panna montata q.b.
  • 7 - 8 mezzi gherigli di noci
  • cioccolato fondente fuso per ricoprire le noci
Instructions
  1. Preparare la brisè: mescolate la farina col sale. Incorporate il burro freddo a dadini, con la punta delle dita, fino a ottenere un composto farinoso. Unite pochi cucchiai di acqua ghiacciata quanto basta per ottenere una pasta omogenea e non appiccicosa. Metterla a riposare in frigo almeno mezz'ora.
  2. Preparare la ganache di cioccolato fondente: mettere la panna fresca sul fornello a fiamma dolce e spegnere prima che arrivi a ebollizione. Versarci il cioccolato fondente tritato e mescolare finchè è sciolto completamente, lucido e omogeneo. Lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente, mescolando ogni tanto.
  3. Preparare le noci ricoperte: sciogliere il cioccolato fondente, tuffarci le mezze noci, farle sgocciolare del cioccolato in eccesso e metterle su un foglio di carta forno per farle solidificare, in frigo.
  4. Rivestire uno stampo da crostata diametro 24 con carta da forno. Rivestirla di pasta brisè, tagliando la pasta in eccesso e pizzicando i bordi per creare un effetto smerlato.
  5. Preparare il ripieno: sbattere le uova con lo zucchero, il sale e il burro morbido fino a creare una crema senza grumi. Unire la farina setacciata, metà della ganache di cioccolato e le noci tritate grossolanamente.
  6. Versare il composto nel fondo della brisè e pareggiarlo con un cucchaio.
  7. Infornare a forno statico, preriscaldato, a 180° fino a far dorare la pasta e rassodare il composto.
  8. Lasciarla raffreddare completamente prima di sformarla e decorarla con ciuffi di panna montata e di ganache di cioccolato con la sac a poche.
  9. Conservatela in frigo ma lasciatela a temperatura ambiente mezz'ora prima di consumarla.

_MG_8098

Con questa ricetta partecipo al Concorso “La sfida Ventura. Ti senti cuoco o pasticcere?”

logo

10 Comments on TARTE DI NOCI E CIOCCOLATO

  1. SABRINA RABBIA
    12 settembre 2015 at 16:19 (3 anni ago)

    che capolavoro cioccolatoso!!!!Bellissima la decorazione!!!!Bravissima come sempre cara!!!!buona domenica baci Sabry

    Rispondi
  2. Andreea
    12 settembre 2015 at 21:20 (3 anni ago)

    Ma quanto è golosa la tua torta, una vera bontà !

    Rispondi
  3. Tiziana
    13 settembre 2015 at 0:35 (3 anni ago)

    Beh, uno dei tuoi tanti capolavori! Bravissima.
    ciao e buona domenica
    Tiziana

    Rispondi
  4. zia Consu
    13 settembre 2015 at 8:28 (3 anni ago)

    Che poesia, che golosità!!! Io non saprei proprio resistere nè all’assaggio, nè al bis 😛 Bravissima cara e felice domenica <3
    ps: finalmente sono in partenza x le mia agoniate vacanze, quindi sarò assente dal web per un po' ma non potevo non passare a lasciarti il mio saluto 🙂 A presto <3<3<3

    Rispondi
  5. Romina
    14 settembre 2015 at 8:32 (3 anni ago)

    Che spettacolo !

    Rispondi
  6. saltandoinpadella
    14 settembre 2015 at 13:35 (3 anni ago)

    Ohhhhh cosa vedono i miei occhi….doveva essere stragolosaaaaa

    Rispondi
  7. Claudia
    14 settembre 2015 at 14:49 (3 anni ago)

    Ha un aspetto non goloso di piùùùùùùùùùùùùùù.. Le foto parlano da sole.. smack e buona settimana :-*

    Rispondi
  8. damiana
    15 settembre 2015 at 18:35 (3 anni ago)

    Io mi sento un po’ pasticcera e un po’ fornaio,molto meno cuoca!Quindi da collega a collega ahahah,ti esprimo tutta la mia,approvazione dinanzi ad una goduria infinita!Natascia senti,la ganache che copre il tutto è la ciliegina sulla torta!Bacioni tesoro!

    Rispondi
  9. laura flore
    15 settembre 2015 at 19:08 (3 anni ago)

    Un esplosione
    di bellezza e golosità,le tu magiche manine. hanno creato un bellissimo capolavoro di dolcezza! Bravissima!!!
    Un caro abbraccio e felice serata!
    Ps in bocca al lupo per il contest! Ti aspetto anche al mio con” I lievitati da colazione” lo so che il mio non regala nessun premio, quindi non è cosi interessante per molte di voi! Io a differenza di tante l’ho trovo carino, ed è un modo come un altro per conoscere nuovi blog. In fondo è proprio questo lo scopo di chi la creato!
    Scusa se ho espresso il mio pensiero! Ti auguro una splendida serata e grazie per essere sempre presente!
    Laura<3<3<3

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: