_MG_9464

pomodori farciti come tutte le verdure ripiene sono un’ottimo piatto per l’estate.
Questi pomodori freddi crudi sono molto stuzzicanti e saporiti. Sono farciti con tonno sott’olio (ma potete usare anche quello al naturale) sminuzzato, mollica di pane tritata e  saltata in padella per renderla croccante e un trito di aromi (prezzemolo, basilico e poco aglio).

_MG_9462

Questo è stato il secondo piatto del nostro pic-nic al fiume. Una giornata incantevole di bagni e  passeggiate che spero di replicare il più presto possibile.
Per merenda avevo preparato una cheesecake al cioccolato fondente, che sarà il mio prossimo post.

_MG_9466

Per preparare il ripieno di questi pomodori ho utilizzato una parte della mollica presa dallo scarto della pagnotta farcita. Se non avete scavato la mollica a una pagnotta, come è facile che sia, potete usare qualche fetta di pancarrè o panbauletto morbido.
Se avanzate del ripieno perchè non avevate abbastanza pomodori, potete usarlo per condire un piatto di pasta per un pranzo veloce.

_MG_9465

Trasportare i pomodori farciti chiusi nel contenitore delle uova è una mossa vincente!
Io ho utilizzato quello di cartone perchè più bello e rustico ma per praticità e igiene è meglio in plastica, fidatevi di me!

5.0 from 1 reviews
Pomodori ripieni di tonno
 
Author:
Recipe type: Secondo piatto o Antipasto
Cuisine: Italian
 
Pomodori perini crudi farciti di un composto di pane, tonno ed erbe aromatiche fresche
Ingredients
  • Per 6 persone
  • 12 pomodori perini
  • 150 g di tonno sott'olio
  • 1 fetta di pancarrè o 50 g di mollica di pane fresco
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 4-5 foglie di basilico
  • 1\2 spicchio d'aglio
  • scorza grattugiata di 1\2 limone bio
  • olio evo, sale fino, pepe nero
Instructions
  1. Lavate i pomodori, asciugateli, tagliate la calotta, togliete i semi e capovolgeteli su uno scolapasta a sgocciolare.
  2. Lavate e asciugate il prezzemolo e il basilico e tritateli.
  3. Sgocciolate il tonno in scatola e tritatelo.
  4. Tritate la mollica di pane.
  5. In una padella scaldate 3-4 cucchiai di olio con il mezzo spicchio d'aglio tritato e versateci il pane tritato, saltatelo per farlo diventare croccante. Spegnete il fornello e unite le erbe aromatiche, il tonno e la scorza di limone.
  6. Mescolate accuratamente il tutto per amalgamare ingredienti e sapori.
  7. Riempite i pomodori con il composto e appoggiateli in piedi in un contenitore delle uova.
  8. Si conservano in frigo.

 _MG_9467

Ognuno di noi
è frutto dei luoghi
cui appartiene,
ma anche delle strade
che percorre.

Felice estate

_MG_9468

8 Comments on Pomodori ripieni di tonno

  1. Claudia
    25 agosto 2016 at 8:53 (2 anni ago)

    Una vera bontà.. anche perché non necessitano di cottura!! Io tornata dalla vacanza.. sto facendo fatica a rientrare nella quotidianità.. soprattutto nella mia cucina.. Ho troppo caldo..e mi sembra di avere la testa vuota!!! Un bacione

    Rispondi
    • Natascia
      25 agosto 2016 at 9:34 (2 anni ago)

      Si sono velocissimi da fare.
      È così caldo a Roma? Quacin Romagna sono un po’ calate le temperature e c’è il clima perfetto (caldo al sole e fresco all’ombra). La notte però è troppo freddo per i miei gusti (18gradi)
      Un bacione

      Rispondi
  2. Babbi
    25 agosto 2016 at 11:23 (2 anni ago)

    Favolosiiii…
    Mia madre ne fa di simili ma con aggiunta di maionese, ma credo che i tuoi potrebbero piacermi di piu…la maionese dopo un po mi stufa.

    Rispondi
    • Natascia
      25 agosto 2016 at 22:34 (2 anni ago)

      Mio figlio infatti, la maionese ce la mette sopra.
      E anch’io inpazzisco per la maionese, ma la devo evitare, fa male e ha troppe calorie!

      Rispondi
  3. zia Consu
    25 agosto 2016 at 21:00 (2 anni ago)

    Una ricetta golosissima e vogliamo parlare della presentazione e della location??? sono senza fiato!

    Rispondi
    • Natascia
      25 agosto 2016 at 22:37 (2 anni ago)

      La location è il fiume di Castel del Rio a un’oretta da casa mia!
      Adoro andare al fiume! E’più riposante che il mare! Mi piace prendere il sole sdraiata sui sassoni e fare il bagno nell’acqua fredda!

      Rispondi
  4. Simo
    26 agosto 2016 at 7:59 (2 anni ago)

    Fresca, buonissima e golosa idea….estiva all’ennesima potenza!
    Un abbraccio

    Rispondi

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Rate this recipe: